Ricerca personalizzata
Ricerca personalizzata

lunedì 30 luglio 2012

Ilva via alle procedure di sequestro


TARANTO / Il provvedimento di sequestro nei confronti dell’Ilva non eseguito nei giorni scorsi ha ora preso avvio.
La notifica del provvedimento era stata resa nota pochi giorni fa, alla quale undicimila lavoratori avevano reagito con forza scendendo in strada  e varcando poche ore dopo i cancelli dell’acciaieria .
Ma le procedure di sequestro non si sono fermate: gli esami e le misure tecniche necessarie sono stati avviati, tuttavia lo stop alla produzione e lo switch off degli impianti non sarà immediato. Alcune settimane dovranno trascorrere prima di dichiarare una decisione univoca a proposito dell’azienda, coinvolta in un probabile disastro ambientale.
Per saperne di più bisognerà attendere il 3 agosto, quando il tribunale del riesame si esprimerà a proposito del ricorso presentato dai legali dell’azienda e quando si conosceranno le intenzioni concrete dei dirigenti riguardo la bonifica ambientale.

Nessun commento:

Posta un commento