Ricerca personalizzata
Ricerca personalizzata

giovedì 26 luglio 2012

Linfoma dell’orbita, cura efficace con antibiotico doxiciclina

L’utilizzo della doxiciclina può aiutare a curare pazienti affetti da un linfoma dell’orbita, in particolare quello associato all'infezione da Chlamydophila psittaci. 

Questa importante scoperta è il frutto di una ricerca condotta dagli scienziati dell’Ircss Ospedale San Raffaele di Milano e del Centro di Riferimento Oncologico di Aviano (Pordenone).

Lo studio, pubblicato sul Journal of Clinical Oncology, ha mostrato validi risultati: circa l'80% dei pazienti in cui l'infezione è stata debellata ha ottenuto una regressione duratura del linfoma stesso.

Il linfoma dell’orbita costituisce il 55% dei tumori maligni che riguardano l’occhio e il numero dei casi diagnosticati è in crescita. 

"L'uso in prima linea della doxiciclina nel trattamento dei linfomi dell'orbita associati a Chlamydophila psittaci, come terapia rapida, innocua e a basso costo - ha spiegato uno dei coordinatori della ricerca,Andres J.M. Ferreri - si e' rivelata efficace nel controllare il tumore, se non addirittura causarne la regressione in molti pazienti”.

Nessun commento:

Posta un commento