Ricerca personalizzata
Ricerca personalizzata

mercoledì 8 agosto 2012

Il collaudatore di prostitute




Lo sapevate che fosse un lavoro?
Beh, un certo Jamie Rascone è stato assunto per fare un lavoro decisamente insolito,prima di allora era un ex Dj e modello,ora invece si occupa  del “controllo di qualità” in un bordello VIP di Santiago (Cile). Dove la prostituzione è legalizzata.
Rascone è entrato in contatto con la proprietaria della casa di tolleranza, una certa Fiorella Companions, mentre stava scrivendo una storia sulla rivoluzione sessuale nel paese, quando gli è stato offerto di occuparsi del “colloquio finale” con le ragazze che si propongono per un lavoro. Perché entrare a fare parte delle lavoratrici del bordello di Madame Fiorella sembra tutt’altro che semplice: le candidate sono accuratamente selezionate tramite colloqui, test psicologici, oltre che selezione fotografica. Le cinque o sei che passano queste selezioni vengono poi “testate” da Jamie, che poi fa un dettagliato rapporto scritto a Madame Fiorella.
Che dire un lavoro davvero strano...

2 commenti:

  1. mando subito il curriculum...
    e se divento uno dei tanti che deve lasciare il suo paese, pazienza...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, diciamo che forse non ti peserà molto lasciare l' Italia in questo periodo e soprattutto per questo tipo di lavoro pieno di soddisfazioni...

      Elimina