Ricerca personalizzata
Ricerca personalizzata

martedì 24 luglio 2012

Moody's boccia la Germania, Juncker la difende: i fondamentali sono sani

Interviene il presidente dell'Eurogruppo dopo il declassamento dell'outlook: fondamentali sani

Altra giornata difficile per le Borse europee, che scontano la bocciatura della Germania da parte di Moody's (l'outlook passa da stabile a negativo). Proprio a difesa di Berlino interviene il presidente dell'Eurogruppo Jean-Claude Juncker, che assicura: 'I fondamentali del Paese sono solidi. Resta fermo il nostro impegno per la stabilita' '.

Nessun commento:

Posta un commento