Ricerca personalizzata
Ricerca personalizzata

sabato 21 luglio 2012

Steve Jobs - Il Libro


Descrizione del libro

Basandosi su più di quaranta interviste con Steve Jobs in oltre due anni, e su più di cento con i suoi familiari, amici, rivali e colleghi, Walter Isaacson racconta l'avvincente storia del geniale imprenditore la cui passione per la perfezione e il cui carisma feroce hanno rivoluzionato sei settori dell'economia e del business: computer, cinema d'animazione, musica, telefonia, tablet ed editoria digitale.

Mentre tutto il mondo sta cercando un modo di sviluppare l'economia dell'era digitale, Jobs spicca come massima icona dell'inventiva e dell'immaginazione, perché ha intuito in anticipo che la chiave per creare valore nel ventunesimo secolo è la combinazione di creatività e tecnologia, e ha costruito un'azienda basata sulla connessione tra geniali salti d'immaginazione e riconosciute invenzioni tecnologiche.

Sebbene abbia collaborato attivamente per questo libro, Jobs non ha chiesto nessun controllo sul testo né ha preteso il diritto di leggerlo prima della pubblicazione. Non ha posto nessun filtro, anzi ha incoraggiato i suoi conoscenti, i familiari, gli antagonisti a raccontare onestamente la verità. E lo stesso Steve Jobs parla candidamente, talvolta in maniera brutale, dei colleghi, degli amici e dei nemici, i quali, a loro volta, ne svelano le passioni, il perfezionismo, la maestria, la magia diabolica e l’ossessione per il controllo che hanno caratterizzato il suo approccio al business e i geniali prodotti da lui creati. Ispirato dai suoi demoni, Jobs sarebbe potuto cadere nell'ira e nella disperazione.

Ma la sua personalità e i suoi prodotti erano una sola cosa, esattamente come l’hardware e il software di Apple, parti di un sistema integrato. Una storia che ci insegna e allo stesso tempo ci mette in guardia, ricca di lezioni sull'innovazione, il carattere, la leadership e i valori.

Un libro consigliato non solo ai fan di Apple ma a tutti quelli che vogliono capire come un personaggio come Steve Jobs ha saputo confrontarsi con una malattia difficile come il cancro. Gli anni dalla diagnosi in avanti sono tristi e mostrano uno Steve Jobs inedito, molto umano, per quanto sempre non facile da trattare. La tristezza della parte finale è compensata dalla gioia che emana lo Steve Jobs adolescente e al debutto come CEO.
Il suo più grande insegnamento è: semplificare tutto il più possibile in qualunque cosa, qualunque prodotto, qualunque servizio.
Ci sono poi alcune sue affermazioni che fanno riflettere come, ad esempio, l'inarrestabile declino delle aziende tecnologiche inizia quando chi guida la società non è un imprenditore bensì una persona che viene dalle vendite.
Non credo che leggerò altri libri su Jobs visto che questo è quello che lui ha voluto raccontare. E' il suo punto di vista e lo rispetto.

PS l'ho letto su iPad. E' stata la prima volta che ho letto un ebook. E credo che d'ora in avanti preferirò il digitale al cartaceo.






Kindle, fatto per leggere
  • Con il più avanzato schermo a inchiostro elettronico E Ink: si legge come se fosse carta
  • Senza riflessi, neanche alla luce del sole
  • Porta la tua libreria con te: contiene fino a 1.400 libri
  • Scarica libri in meno di 60 secondi grazie al Wi-Fi integrato
  • Più leggero di un libro tascabile: pesa solo 170 grammi
  • La batteria dura fino a 1 mese.
  • E' tra i migliori al mondo.....

Nessun commento:

Posta un commento