Ricerca personalizzata
Ricerca personalizzata

domenica 22 luglio 2012

Lo fermano in aeroporto: ma è 'solo' superdotato

"Ha un pacco bomba tra le gambe, fermatelo". Grossa 'svista' al check dell'aeroporto di San Francisco per Jonah Falco, giovane in partenza per New York.
 Il ragazzo è stato bloccato come sospetto terrorista, ma in realtà non aveva nessun esplosivo addosso: si trattava soltanto del suo pene. Jonan è infatti entrato nel guinness dei primati per i centimetri del suo organo genitale. Per lui momenti di panico: "Il mio pene era a sinistra e non era eretto in quel momento", ha dichiarato in un'intervista all'Huffingtonpost.com. "Una delle guardie ha chiesto se le mie tasche erano vuote e gli ho detto di sì". Solo dopo essere passato sotto il body scanner il poliziotto si è reso conto dell'equivoco e ha lasciato partire Jonah per la Grande Mela.

Nessun commento:

Posta un commento