Ricerca personalizzata
Ricerca personalizzata

mercoledì 29 agosto 2012

Riprendiamoci l' Italia

Basta.
Basta.
Basta essere sottomessi da tutti e da tutto.
I nostri militari, i due ragazzi in India, sono ancora li' a sperare che qualcuno o meglio che il nostro tanto amato governo faccia qualcosa, ma dai non e' possibile che gli Americani hanno commesso lo stesso reato ed i loro militari sono gia' a casa ed i nostri sono ancora li' a pregare ed aspettare qualcuno che si scomodi dalla propria sedia e li vada a prendere.
E poi permettemi , che schifo le compagnie petrolifere che loro hanno difeso li hanno abbandonati senza neanche tentare di aiutarli.
Ma in che modo viviamo?
Ma gli Italiani dove sono?
Possibile mai che state tutti su facebook a gridare alla lotta ma nessuno a Roma a farsi sentire?
Possibile mai che ci distruggono di tasse ed aumenti della benzina e nessuno fa niente per mandarli a casa ?
In Italia non si e' mai verificata una Rivoluzione, vi siete chiesti il perché ?
Non abbiamo mai avuto il coraggio di ribellarci a nessuno perché siamo pigri.
Vi lascio con questo pensiero:
Se vogliamo veramente risolvere i nostri problemi dobbiamo veramente fare qualcosa troppa gente si suicida per colpe non sue ma di chi ci governa.
Bisogna ripartire da zero, ma onestamente.
Spero che il messaggio vi sia arrivato.

Nessun commento:

Posta un commento